Centro Studi Rocco Montano

Cerca

Vai ai contenuti

Arte e storia nel paese di R.M.

Galleria fotografica

In questo sito non poteva mancare una menzione del patrimonio artistico di Stigliano, paese natale di R.M., in coerenza con la grande attenzione data da R.M. anche alle arti visive, puntualmente presenti nella sua opera.

Chiesa Madre: il grandioso polittico del 1521 di Simone da Firenze, un crocifisso ligneo, forse romanico; un gruppo scultoreo tardo-quattrocentesco con S.Anna, Maria e il Bambino.
Convento francescano di S.Maria la Nova: particolare della facciata; chiostro; immagine dell'interno della chiesa, contro la cui distruttiva ricostruzione, alla fine fegli anni '50, R.Montano fu tra i pochi a battersi, invano. In assenza di fotografie essa ci mostra come il tempio doveva apparire nel 1656: si noti in fondo a destra una immagine del Crocifisso del miracolo della peste del 1656, opera da attribuirsi, con ogni probabilitÓ, a frate Umile o frate Innocenzo da Petralia, scultori francescani studiati da R. La Mattina. Seguono particolari del Crocifisso; un Ecce Homo; una Madonna del manierista Antonio Stabile.
Emergenze architettoniche: Convento francescano di S.Antonio (resti del diruto muro di cinta); Mulino ad acqua dei principi Carafa, nella frazione di Gannano, sul fiume Agri; Masseria fortificata di S. Spirito.
Infine
Fanciulla alla fontana: scultura in bronzo di Francesco Pesce, zio materno di R. Montano.
Per un
inquadramento storico del paese di Stigliano si possono consultare, oltre al volume del 1899 di Giuseppe Pennetti, i tre volumi della "Storia di Stigliano" di Mario e Giovanni Sansone, la ricerca demo-antropologia di Mimmo Cecere "Massari e masserie", i saggi storici di Benito Urago, in particolare "Stigliano sotto gli spagnoli", e lo studio di Sebastiano Villani sul catasto onciario. A cavallo tra storia e fiction il testo di Salvatore Agneta sulle fonti della "Leggenda del drago".
Un esempio infine di "buona" architettura contemporanea: Casa di campagna progettata da Pier Giulio Montano, figlio di Rocco Montano, e da Paolo Di Caterina (1░ premio nel Concorso Nazionale di architettura "Luigi Cosenza" 1990).



IndietroPlayAvanti

Home Page | Per conoscere R.Montano | Approfondimenti (testi on line di/su R.M.) | Riviste dirette da R.Montano | Il Centro Studi R.Montano | Iniziative culturali | Galleria fotografica | Contatti | Riconoscimenti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu